marta stefanicka / cucù studio

La mia avventura con il feltro è iniziata per caso 3 anni fa. Mi sono laureata in restauro di pittura e scultura lignea in Polonia. Da sempre disegnavo e dipingevo, adoravo la fotografia. Mi sono occupata di feltro perchè avevo difficoltà a trovare lavoro in Italia nell’ambito del restauro. Mi sono dedicata subito pienamente alle ricerche per approfondire questa nuova tecnica con cosí pochi materiali. Per infeltrire non occorre altro che la lana cardata o pettinata, acqua e sapone. È un lavoro manuale, ma anche spirituale e terapeutico.

Nel mio lavoro uso solo materiali pregiati, tra cui le migliori qualità di lana, seta e altri tessuti naturali. Con aggiunta di sapone di olio di oliva, tanto “olio di gomito” (molta fatica) e anche tanta tanta pazienza.

Le mie creazioni comprendono un ampia gamma di prodotti che variano dai cappelli, borse, vestiti, sciarpe, guanti, fino ad arrivare al prodotto più richiesto che sono le pantofole personalizzate.

Creare manualmente dei prodotti artigianali con grande dedizione e autostima può dare delle grandi soddisfazioni con un immenso coinvolgimento personale. Attualmete mi trovo nella fase di approfondimento e di sviluppo della mia tecnica lavorativa.

Vorrei essere indicata e definita “artista tessile”, ma sento dentro di me di dover ancora crescere tanto. Solo cosí posso raggiungere traguardi importanti, che un tempo credevo impossibili. Ora, mi limito a definirmi “un’artigiana feltro dipendente”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...