Enrica Costantini

Mi è sempre piaciuto creare, inventare, lavorare con le mani (e anche i piedi).
E mi sono ritrovata con vari materiali, ognuno un mondo, con i quali gli elementi girano,
si inseriscono e diventano loro stessi un altro mondo.
Il fuoco nella raku piuttosto che nella forgiatura; l’acqua, il vento…
Creare per capire che non c’è più niente da realizzare. Tutto già c’è.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...